Dolcetti al Cioccolato senza Cottura

Dolcetti al Cioccolato senza Cottura

Ho rubato questa ricetta ad una donna bravissima in cucina che ho conosciuto non molto tempo fa. Un giorno me la preparò e ne rimasi follemente innamorata, perciò come potevo non riprovarli?

Questi dolcetti al cioccolato sono super semplici e veloci da preparare, per non parlare che non hanno bisogno di nessuna cottura in forno perché non sono biscotti normali. Sono super freschi e deliziosi per l’estate, perfetti per gustare un dolcetto a fine pasto quando si sente che manca qualcosa per terminare come si deve. Si tratta di una sorta di salame al cioccolato, molto amato dai bambini ma anche dai grandi golosoni, ma presentato in un modo un po’ diverso.

Questi dolcetti sono resi ancora più speciali dal retrogusto di amaretto donato dai biscotti utilizzati ma, se non graditi, potrete benissimo sostituirli con altri biscotti secchi (come gli oro Saiwa o le digestive…). Inoltre, trovo che quel tocco di sapidità donato dal sale in fiocchi sia magnifico, è un valore aggiunto a qualcosa di già divino.

Provate a realizzare anche voi a casa queste bontà che ammalieranno ogni ospite: uno tira l’altro e sono sicura che ben presto si saranno volatilizzati! Non riuscirete più a farne a meno credetemi!

Dolcetti al Cioccolato senza Cottura
Dolcetti al Cioccolato senza Cottura

Note e curiosità

Potete conservare questi dolcetti in freezer chiusi in un contenitore.

Per donare un tocco più alcolico a queste delizie provate ad unire al cioccolato fuso che andrà a guarnire la base 1-2 cucchiai di rum, o whisky. Ricordate però di farlo quando il cioccolato si sarà intiepidito, oppure si addenserà! Se invece gradiste una nota più aromatizzata ma non alcolica potreste usare la stessa dose ma di succo d’arancia!

Dolcetti al Cioccolato senza Cottura
ACQUISTA IL LIBRO DI CUCINA
Dolcetti al Cioccolato senza Cottura

Dolcetti al Cioccolato senza Cottura

Vittoria
I Dolcetti al Cioccolato senza Cottura sono una sorta disalame al cioccolato, molto amato dai bambini ma anche dai grandi golosoni, ma presentato in un modo un po’ diverso.
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Portata Dessert
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 2 uova     
  • 150 g zucchero
  • 80 g burro
  • 100 g cioccolato fondente al 60 %
  • 50 g frutta secca (pistacchi o mandorle o nocciole o noci)
  • 130 g amaretti
  • 200 g cioccolato fondente
  • 40 g burro
  • Sale in fiocchi per guarnire

Istruzioni
 

  • In un pentolino montate 2 uova con lo zucchero finché non avrete raggiunto uncomposto chiaro e spumoso.
  • Ponete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolarecon una frusta per circa 3 minuti. Poi aggiungete 100 gr di cioccolato fondentetritato e amalgamate il tutto.
  • Versate nel pentolino anche la vostra frutta secca tritata, io ho usatole nocciole, e mescolate. Poi unite gli amaretti sbriciolati e amalgamate.
  • Coprite uno stampo rettangolare con della carta da forno, in alternativauno stampo rotondo a cerniera da 20 cm di diametro, e versateci l’impasto.Livellatelo e ponetelo in freezer per circa 30 min.
  • Nel frattempo, preparate la crema al cioccolato per guarnire: scioglietea bagno maria, oppure in microonde, 150 gr di cioccolato fondente sbriciolato epoi unite il burro.
  • Una volta trascorsa la mezz’ora versate il cioccolato fuso sulla basedei vostri dolcetti, livellatelo e mettetelo in freezer per 2 ore.
  • A questo punto realizzate tanti piccoli cubetti e guarnite con deifiocchi di sale. Per renderli ancora più belli potete anche sciogliere delcioccolato bianco e con un cucchiaino realizzare delle striature.
  • Ponete in freezer finché non dovrete servirli. Prima di assaggiarli peròlascateli 2 minuti all’aria aperta, buon appetito!!

ABBINAMENTO CIBO E VINO

IL SUGGERIMENTO DI PIERLUIGI

ABBINAMENTO CIBO E VINO

IL SUGGERIMENTO DI PIERLUIGI

Vin Beato | Vino da dessert

Vin Beato, Vino liquoroso

ACQUISTA

Potrebbe piacerti anche: