polpette filanti di broccoli

Le polpette filanti ai broccoli

Si sa, delle polpette di carne nessuno ne avrà mai abbastanza: con il loro sapore di tradizione ed il profumo avvolgente che inonda la casa sono semplicemente ineguagliabili. Per questo ne ho riportate ben 2 versioni nel mio libro di cucina “About san Gimignano, il mio viaggio nei segreti della cucina toscana”!

Ma oggi non si parla di “ciccia”, oggi trattiamo trattiamo di una variante molto più leggera, decisamente diversa ma in oltremodo fantastica. Queste polpette di broccoli sono facili e dal gusto intenso, meglio ancora se guarnite con un cubetto di mozzarella al loro interno, il quale le rende filanti ed ammalianti.

Non so voi ma io sono stata colpita, se non trafitta, dalla loro bontà. Questa è decisamente una ricetta perfetta per impiegare i broccoli e farli adorare anche dai bimbi più scettici a riguardo, infondo le polpette piacciono a tutti! Dunque discorsi a parte, cimentiamoci nella preparazione di questa ricetta buonissima!!

polpette filanti di broccoli

Quel che c’è da sapere sui broccoli

I broccoli sono veramente un erbaggio sano: sono poveri di calore, abbastanza ricchi di fibra, di calcio, di ferro, poveri di sodio ed abbondanti di vitamina C. Hanno proprietà rivitalizzanti, diuretiche e antiuriche, rinfrescanti ed emollienti. Costituiscono decisamente un consigliabile e anche saporito contorno!

Nel caso in cui fosse la stagione dei broccoli potete optare per quelli surgelati, a quel punto dovrete bollirli per circa 5 minuti in acqua bollente, o finché non saranno morbidi. Una volta pronti scolateli ed eliminate il liquido in eccesso. Poneteli nella ciotola e schiacciateli con la forchetta. Se fossero ancora molto “annacquati”, strizzateli un’altra volta con l’aiuto di un colino dai fori piccoli ed utilizzateli nella ricetta.

ACQUISTA IL LIBRO DI CUCINA
baked italian broccoli meatballs

Polpette filanti ai broccoli

Vittoria
Preparazione 10 min
Cottura 45 min
Portata Contorni
Cucina Italiana
Porzioni 20 polpette

Ingredienti
  

  • 1 broccolo
  • 110 g parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 mozzarella
  • 1 spicchio d’aglio
  • foglie di basilico q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale, pepe e noce moscata

Istruzioni
 

  • Per preparare queste gustosissime polpette dovrete innanzitutto tagliare le cime del vostro broccolo, sciacquarle sotto l’acqua e cuocetele al vapore per circa 15 minuti, o finché non risulteranno tenere.
  • Una volta cotte ponetele in una ciotola e schiacciatele con la forchetta, dunque aspettate alcuni minuti che si intiepidiscano.
  • Aggiungete poi l’uovo, lo spicchio d’aglio ed alcune foglie di basilico tritate ed infine il formaggio grattugiato.
  • Adesso salate, pepate e rifinite con un pizzico di noce moscata se vi piace.
  • Per ultimo unite al composto anche del pangrattato sufficiente da formare un composto per delle polpette, ne basteranno alcuni cucchiai.
  • Riscaldate il forno a 180°C (356°F). Formate delle palline e, se vorrete rendere le vostre polpette vegetariane filantissime, ponete al loro interno 1 cubetto di mozzarella.
  • Adagiatele distanti circa 2 cm l’una dall’altra su una leccarda ricoperta di carta da forno ed infornate a 180°C (356°F) per 30 minuti.
  • Gustatele ancora calde ed assaggiate questa deliziosa versione vegetariana delle classiche polpette della nonna!

ABBINAMENTO CIBO E VINO

IL SUGGERIMENTO DI PIERLUIGI

vernaccia

Vernaccia di San Gimignano “Crete Nere”
I migliori bianchi di San Gimignano sono uno dei segreti dei vini italiani

ACQUISTA

ABBINAMENTO CIBO E VINO

IL SUGGERIMENTO DI PIERLUIGI

Potrebbe piacerti anche: