Insalata estiva riso venere

Insalata estiva di riso venere

Questa mattina mi era venuto in mente un vago ricordo della scorsa estate: io ed alcuni amici eravamo in Sardegna, ancorati con la nostra barca nelle splendide acque della Maddalena. Tra giochi d’acqua e tante risate un certo languorino si era presentato nelle nostre pance, fortuna che mamma ci aveva preparato una deliziosa insalata fredda di riso! Che bontà era quel semplice e fresco piatto, perfetto per le calde giornate estive.

Perciò oggi, come un colpo di fulmine, mi è proprio venuta voglia di prepararne una bella porzione per me e la mia famiglia ma, ahimè, ero sfortunatamente sprovvista di riso carnaroli in casa. Per questo ho provato questa ricetta altrettanto fresca, altrettanto fantastica: riso venere e pochi altri ingredienti hanno dato vita ad uno spettacolo di sapori inebrianti.

L’insalata di riso, la regina dei piatti estivi

L’insalata fredda di riso, come quella di pasta, è tra le mie ricette preferite perché semplice e aperta a milioni di varianti. Che sia usato il riso venere, quello integrale o il carnaroli, questa preparazione risulterà sempre fantastica. È possibile realizzarla in mille modi: oggi vi ho riportato questa versione semplice dell’Insalata estiva riso venere, con gli ingredienti che più o meno tutti abbiamo in casa (ad eccezione della salsa teriyaki che si trova solo nelle case degli amanti della cucina giapponese). In ogni caso potrete variare la ricetta a seconda degli ingredienti che più preferite: è buonissima anche con ceci, rucola, pomodorini e avocado, per non parlare di come si sposi il riso con la mozzarella, i würstel ed i cipollotti sott’olio!

Insomma, date sfogo alla vostra fantasia per creare una ricetta a forma di voi: fresca e sana, oppure un pizzico più grassa con l’utilizzo della maionese. Detto ciò non vi resta che allacciare il grembiule e via, spero che vi piaccia!!

Insalata estiva riso venere
italian summer black rice salad
ACQUISTA IL LIBRO DI CUCINA
italian black rice summer salad

Insalata estiva di riso venere

Vittoria
L'nsalata estiva di riso venere è un piatto fresco per i giorni più caldi.
Preparazione 30 min
Cottura 17 min
Portata Piatto principale
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 400 g riso venere
  • 4 uova
  • 200 g gamberetti surgelati ma scongelati (meglio se freschi)
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 zucchina grande
  • 3 carote
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 vasetti di tonno sott’olio, oppure al naturale
  • 100 g feta a cubetti
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe
  • Salsa di soia
  • Salsa teriyaki

Istruzioni
 

  • Per preparare questa freschissima insalata di riso dovrete per prima cosa far bollire una pentola d’acqua. Quando avrà raggiunto l’ebollizione salate l’acqua e cuocete il riso per il tempo indicato sulla scatola (il mio 18 minuti). Una volta pronto scolatelo, ponetelo in una ciotola capiente e lasciatelo freddare, prima a temperatura ambiente, poi in frigo.
  • Nel frattempo ponete le uova all’interno di pentolino, copritele d’acqua e cuocete per 10 minuti dal momento dell’ebollizione. Quando saranno pronte passatele sotto acqua fredda, lasciatele raffreddare e poi sgusciatele.
  • In un altro pentolino fate bollire dell’acqua e al momento dell’ebollizione cuocete i gamberetti per circa 1 minuto, o per il tempo indicato sulla confezione. Infine scolate e fate raffreddare.
  • Preparate adesso le verdure: quindi lavate e mondate le carote, la zucchina e la mezza cipolla rossa. Tagliate la cipolla a pezzetti piccoli e fatela soffriggere in una padella con alcuni cucchiai d’olio. Quando sarà dorata aggiungete anche le carote e la zucchina tagliate a cubetti piccoli. Cuocete per circa 8 minuti, poi sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Infine salate e pepate.
  • A questo punto unite tutti gli ingredienti al riso: nella ciotola del riso aggiungete i gamberetti, le verdure saltate in padella, le uova sode tagliate a piacimento, i due vasetti di tonno e la feta a cubetti. Amalgamate il tutto. Ponete in frigorifero per un’ora circa, o per il tempo che precede il pasto.
  • Al momento di servire condite con olio, sale e pepe, alcuni giri di salsa di soia e della salsa teriyaki a piacimento. Buon appetito!!

I CONSIGLI DI VITTORIA

I CONSIGLI DI VITTORIA

olio toscano extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva toscano

ACQUISTA

Potrebbe piacerti anche: